Blog

“E l’isola va”. Il nuovo saggio di Gianfranco Bottazzi

Venerdì 6 maggio, alle ore 18.30, presso il Centro Servizi Culturali di Macomer alcuni giovani dialogano e discutono con Prof. Gianfranco Bottazzi sui temi affrontati nel libro. Presenta e coordina la giornalista Simonetta Selloni.

"Come altre regioni giunte in ritardo allo sviluppo, la Sardegna ha conosciuto nel secondo dopoguerra un processo di modernizzazione rapido e tumultuoso, mostrando, proprio per questo, alcune peculiarità rispetto alle scansioni che lo stesso processo aveva conosciuto nelle regioni partite prima.

Tali peculiarità, e non già una presunta inferiorità antropologica delle genti sarde, sono alla base di quelli che appaiono, ancora oggi, i punti di maggiore fragilità degli assetti economici e sociali.

Tuttavia, a dispetto di una ancora diffusa lettura in termini di arretratezza e immobilità, contro la rappresentazione di un'isola prigioniera delle proprie specificità, la Sardegna continua a cambiare: vive, come altri territori, una seconda modernizzazione e sperimenta criticità che sono peraltro comuni a gran parte del mondo occidentale.

Se i problemi certamente non mancano, è sempre più necessario un approccio che abbandoni schemi troppo convenzionali di analisi, come Bottazzi fa in questo illuminante saggio, ricco di dati esaminati con uno sguardo multidisciplinare che intreccia abilmente economia, sociologia, storia e antropologia." ( Recensione tratta dal libro)


Gianfranco Bottazzi, laureato a Roma (La Sapienza) ha insegnato Sociologia economica dal 1979 presso l'Università di Cagliari. E' stato preside della Facoltà di Scienze politiche per dieci anni e poi Direttore del Dipartimento di Scienze sociali e delle Istituzioni.
Nel quadro di interesse centrato sulle tematiche dello sviluppo e del sottosviluppo, ha svolto esperienze di ricerca in Angola e altri paesi africani; è stato consulente della Commissione Europea, professore invitato presso l'università di Grenoble e la Chuo University di Tokio.
E' stato Presidente ( 2008 – 2012) della SFIRS, la Società Finanziaria della Regione Sardegna.
E' stato infine coordinatore scientifico della Sezione Economia, Lavoro e Organizzazione dell'Associazione Italiana di Sociologia.
Ha scritto vari articoli e saggi relativi alla Sardegna, tra i quali ricordiamo: Eppur si muove – Saggio sulle peculiarità del processo di modernizzazione in Sardegna - Sociologia dello sviluppo

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS